Cerca
  • Le pappe di Greta

Zuppa di lenticchie


La lenticchia è il primo legume coltivato della storia (o almeno il primo di cui si abbia memoria scritta), di questo nutriente prodotto di madre natura si parla nella Bibbia e ci sono riferimenti alla sua coltivazione persino nel 7000 a.C., a renderlo un piatto di Capodanno, però, sarebbero stati i Romani. Secondo gli abitanti dell’antica Roma, infatti, mangiare lenticchie era di buon auspicio per il futuro, tutti coloro che le avessero mangiate avrebbero avuto un anno di guadagni positivi. L’associazione lenticchie-denaro è giunta fino ai giorni nostri. Con questa ricetta io e Greta auguriamo un buon 2019 a tutti i vostri piccoli... BUON ANNO!!


Ingredienti:

40 g di lenticchie rosse decorticate

mezza patata

una carota piccola

un cucchiaino di olio extravergine d’oliva


Procedimento:

Lava molto bene le lenticchie decorticate, la carota e la patata. Spunta e raschia la carota. Pela la patata.

Grattugia mezza patata e la carota con una grattugia a fori grandi.

Metti il tutto, verdure e legumi, in una pentola, aggiungi acqua fino a coprire bene e cuoci per circa 30 minuti. Se il bimbo vuole solo consistenze omogenee, passa con un passaverdure, altrimenti lascia così, per fargli imparare piano piano a masticare.

Versa la minestra in un piattino, aggiungi l’olio extravergine d’oliva e servi.

0 visualizzazioni

Download Now!